L'estate vede la Baia delle Isole al suo massimo e quest'anno non fa eccezione! A parte la miriade di tour e opzioni turistiche, ci sono alcuni eventi di cui un visitatore di altri paesi potrebbe non essere a conoscenza, quindi cercheremo di coprirne alcuni qui!

UB40 Tour del vino rosso rosso 2016

UB40 Tour del vino rosso rosso 2016

UB40 Red Red Wine Tour – Kerikeri – 6 gennaio

I membri originali dell'UB40 sono in tournée nei vigneti della Nuova Zelanda (suppongo che questo suggerisca che stiano migliorando con l'età!) e suoneranno al Kainui Road Vineyard, appena fuori da noi dalle 5:6 del XNUMX gennaio.

Festival estivo di Paihia – dall'8 al 12 gennaio 2016

Il Paihia Summer Festival offre una serie di eventi gratuiti e comprende una competizione di castelli di sabbia, pittura murale, scultura, disegno con il gesso, gare vecchio stile, arti indossabili, corsa incredibile, gara di pesca per bambini, laboratorio di circo, scavo sulla spiaggia e biathlon. Ci sono anche un numero record di navi da crociera che visitano Paihia durante questa estate e suggeriamo agli ospiti di scegliere un giorno in cui le navi sono non da visitare! (a meno che non ti piacciano le code e la folla)

Ingresso Ruapekapeka Pa

Ingresso Ruapekapeka Pa

Ruapekapeka Pa – Commemorazione del 170° anniversario – 10 gennaio

Ruapekapeka Pa ("nido dei pipistrelli") è stato il luogo di una delle battaglie più feroci tra le forze britanniche e maori e vale la pena fermarsi quando si guida da o verso Auckland. Quest'anno Ngapuhi e Ngati Hine si preparano a commemorare questa parte importante della storia della Nuova Zelanda. Gli inglesi furono così colpiti dalla complessità della Pa (fortificazione) che un modello fu costruito e presentato al parlamento britannico e si ritiene che abbia contribuito allo sviluppo della guerra di trincea della prima guerra mondiale.

Waitangi Day – inaugurazione del museo il 7 febbraio

Questa tanto attesa aggiunta ai motivi del Trattato di Waitangi sarà aperta al pubblico il giorno dopo il Waitangi Day, il 6 febbraio. Abbiamo solo sentito voci, ma sembra che ci aspetta una piccola ma potente esperienza dal museo, che racconterà la storia degli eventi che hanno portato alla firma di questo documento fondativo della moderna Nuova Zelanda. Non vediamo l'ora.

Il vecchio mercato di Packhouse

Il vecchio mercato di Packhouse

Agricoltori e vecchi mercati di packhouse

Il famoso mercato degli agricoltori è ancora aperto ogni domenica mattina e, ora al suo secondo anno, anche l'Old Packhouse Market è popolare tra i nostri ospiti, in particolare perché si trova a pochi passi dal nostro ingresso principale. Poco prima di Natale, hanno anche ospitato il loro primo mercatino del crepuscolo che è stato molto popolare. Speriamo di vederne altri durante l'estate!